Trucco gomma bucata, 3 ladri sulla A26

Tagliano una gomma di un'auto in sosta, si offrono di aiutare i danneggiati e poi cercano di derubarli. Tre uomini, tutti senza fissa dimora, sono stati arrestati dalla Polizia Stradale di Belforte Monferrato nell'area di servizio 'Turchino Est' dell'A26 Genova-Gravellona Toce. L'accusa a carico di Zurab Tsignadze, 37enne georgiano, Said Mokhtari, 54enne algerino e del connazionale Salaheddine Anguel, di 47 anni, è di furto con destrezza e resistenza a pubblico ufficiale. Il 25 aprile hanno bucato uno degli pneumatici della Ford di una coppia giapponese ferma all'autogrill: in due si sono avvicinati con la scusa di 'aiutare' mentre il complice portava via i bagagli. La coppia si è accorta del furto e ha avvisato la polizia, spiegando che i sospettati si erano allontanati su una Saab grigia. Le pattuglie della Polstrada hanno intercettato l'auto all'altezza dell'area di servizio 'Stura' e dopo un inseguimento hanno fermato la banda.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Gazzetta d'Asti
  2. Gazzetta d'Asti
  3. La Nuova Provincia
  4. Gazzetta d'Asti
  5. CasaleNews

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Refrancore

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...